Cacciatore morto a Mandanici, il giallo sull'incidente a “Chi l'ha visto?”. La moglie: “Adesso voglio la verità”

Il Maresciallo Lenzo e Petrosino. Arturo Lenzo, nacque a Mandanici il 2 maggio del 1881, Maresciallo di prima classe di P.S. ci ha lasciato un suo diario redatto all'età di 93 anni nella sua casa di Mandanici. Oltre ad essere stato Maresciallo capo di P.S. fu pure Podestà nel Comune di Mandanici dal primo aprile 1941 fino al 18 agosto del 1943 con .... Continua

 



Filippo Garufi - 1623. Mia piace pubblicare su Mandanici.net la trascrizione di quest'altro rivelo riferentesi a tale Filippo Garufi. Mi sembra interessante in particolar modo quando si fa riferimento al terreno della contrada cucuzzo. Il terreno del nostro confinava con Giovan Matteo Scuderi e con don Giovanni d'Averna .... Continua


Immagine

Concorso letterario nazionale 2020. Sofiya Krasnova ha partecipato alla seconda edizione del concorso letterario nazionale per adulti e ragazzi di poesia e narrativa indetto dal comune di Ciampino (Roma) ....  Continua

Immagine


Sottocapo Carmelo Romeo. Carmelo Romeo lo ricordiamo tutti come una bella figura con la sua folta chioma nivea, con la sua sfavillante Moto Bianchi 500, salire da Badia a Mandanici per scambiare qualche impressione e per comprare le sigarette. Sempre sorridente, sempre gentile, mai una parola fuori posto.  Non sempre era stato con la chioma bianca, come benissimo si può vedere .... Continua

Immagine


Ricordi senza rimpianti. Ricordo che......  C'erano pure le mosche, tantissime, che si posavano ovunque, si libravano sul piatto pronto e molto spesso cercavano di contenderci il cibo. Quando qualcuna riusciva a rompere l'assedio e si tuffava nel piatto, con delicatezza la si toglieva e con altrettanta naturalezza si continuava a mangiare. Si provava ad ammazzarle durante le loro evoluzioni aeree cercando di acchiapparle stringendole tra le due mani e molto spesso si riusciva .... Continua

Immagine


Giuseppe Tefa sul Gorizia. La memoria fa brutti scherzi, e le tante notizie che avanzano scalzano dalla mente ricordi che una Comunità non dovrebbe mai dimenticare. I figli migliori di una Comunità devono essere ricordati per sempre, sono tesoro inestimabile della nostra terra, sono esempi di virtù, di abnegazione, di coraggio, di dedizione al proprio dovere, sono esempi da seguire .... Continua

Immagine


Il Gattopardo di Emilio Arguto. A proposito di Tomasi di Lampedusa ed il suo Gattopardo c’è un curioso e piacevole aneddoto legato ad un mandanicioto. Si tratta di Emilio Arguto. Ricordo lucido che mi raccontò e che io vi ripeto quasi parola per parola. Trattandosi di una persona molto seria e stimata c'è da credere senza se e senza ma. Classe 1915, nel 1939 terminata la ferma volontaria fu mandato in congedo illimitato .... Continua

Immagine



Ingrandimento immagine Le foto

Ingrandimento immagine

Angelo Papandrea

Rosinella Celeste

Equinozio

Antonino Saitta

Monete antiche

Ingrandimento immagine Ingrandimento immagine
Giuseppe Loteta

Processione

Terremoto

18 Agosto 1943

Santa Fabio

Ingrandimento immagine

Ingrandimento immagine

Parco giochi

Pellegrinaggio

Giorno del Ricordo

Ritiro di Quaresima

Dott. Pino Mento

Festa dell'olio

Reza Deghati

Favata

Riapertura Duomo

Apicultura

Il presidente dell’Unione Paratore TG3 Rai regione del 24 luglio 2019 A fuoco la macchina dell'ex Sindaco